Mojo Station Blues Festival – I Edizione 

06 novembre 2005 – Stazione Birra

La prima edizione del Mojo Station Blues Festival – Roma 2005 è una vera e propria maratona blues che in solo giorno, dal primo pomeriggio alla notte fonda, ripercorre il tratto musicale che unisce il fiume Mississippi ed il Mali adagiandoli negli argini del Tevere. Oltre alle esibizioni musicali la serata si è impreziosita di una mostra fotografica, di diverse proiezioni video e di un reading dedicato al Blues curato dal gruppo teatrale Ygramul. Protagonista indiscusso della serata il Blues come espressione universale di fratellanza con l’esibizione, senza soluzione di continuità, di una serie di artisti italiani, Kolomanu_nunu, Lousiana Doctors, Juke Joint Blues Revue, Stefano Malatesta Trio con la partecipazione di Claudio Martinez all’armonica e Mississippi Mood, in un crescendo ininterrotto di emozioni.

Momento clou della serata l’esibizione di Corey Harris, musicista statunitense noto ai più quale protagonista del film documentario di Martin Scorsese, Feel Like Going Home (dal Mississippi al Mali), ma soprattutto un vero esploratore a ritroso nel tempo alla ricerca delle origini della cultura musicale afro-americana.

Epilogo irrinunciabile di questa prima edizione un’interminabile jam session che ha visto salire sul palco tutti i protagonisti della serata tra l’entusiasmo del pubblico mai sazio.


Media Partner: Radio Città Aperta;

Ufficio Stampa: Fabiana Manuelli e Patrizia Morici;

Artwork: Antonio Sinisi.