Mojo Station è un’associazione culturale per la promozione della musica e della cultura nera ed afroamericana. Nasce a Roma nel 2005 dai deliri di Gianluca Diana e Pietropaolo Moroncelli, obnubilati dall’ambiente fono-assorbente dello studio radiofonico in cui conducono ininterrottamente dal 2002 la trasmissione omonima. Oltre la trasmissione radiofonica, attualmente in onda dalle frequenze di Radio Città Futura 97.7 fm, l’associazione è autrice di numerose iniziative volte alla promozione, diffusione e valorizzazione dei suoni del Blues quale linguaggio universale di relazione tra diverse espressioni culturali. La più rilevante tra queste è sicuramente il Mojo Station Blues Festival, il più longevo appuntamento blues della capitale, che con cadenza annuale e senza soluzione di continuità dal 2005 trasferisce le suggestioni del Mississippi sul biondo Tevere. Tra un festival e l’altro non mancano vari appuntamenti live che vedono protagonista Mojo Station in varie forme e misura in diversi club ed iniziative pubbliche. I suoi suoni riecheggiano anche attraverso collaborazioni con RAI Radio3 mentre assumono la forma scritta su Alias-Il Manifesto ed altre pubblicazioni musicali.

Mojo Station è inoltre, membro della Blues Foundation, un’organizzazione internazionale con sede a Memphis che conta oltre 200 associazioni affiliate in tutto il mondo ed ogni anno partecipa con propri rappresentanti al IBC (International Blues Challenge) di Memphis, il più grande contest blues del mondo.

Mojo Station impazza per la città eterna e non solo, quindi stay tuned..

And Nothin’ But the Blues!